Il territorio
p
Around Etna

Tre parchi regionali:  Parco dell’Etna (patrimonio unesco dell’umanità dal 2013),
Parco dei Nebrodi e Parco Fluviale dell’alcantara, numerose riserve naturali e un vulcano attivo che borbotta quasi tutto l’anno.

Questo è un territorio unico, un paesaggio naturale vivo, che varia a seconda dell’altitudine, che può essere scoperto attraverso 3 elementi acqua, terra e fuoco che lo rappresentano mirabilmente e che finalmente sono diventati 4 percorsi accessibili per tutti.

 Un’esperienza che non lascia indifferenti, da “vivere allo scoperto” a bordo dei bus around Etna, per conoscere la vera natura di Sicilia.

1

Chi siamo

Il GAL (Gruppo Azione Locale) Terre dell’Etna e dell’Alcantara, col suo Piano di Sviluppo Locale, interviene sui seguenti settori:

Tutela del patrimonio rurale

Creazione e sviluppo di micro imprese,

Valorizzazione del territorio e dei prodotti tipici locali

Miglioramento dei servizi commerciali rurali e mercatali,

Incentivazione di attività turistiche e tutela del patrimonio artistico-culturale.

Documenti Utili

3

partenariato

Il Partenariato Pubblico è rappresentato dai Comuni territorialmente appartenenti all’area Etnea ed alla Valle dell’Alcantara, dai due Enti Parco insistenti nell’area di pertinenza del GAL e dalle due Università presenti. I soggetti privati sono invece costituiti dagli ordini Professionali Tecnici, da numerosi Enti ed istituti di ricerca, dai Consorzi di tutela, Distretti ed Associazioni che valorizzano i principali prodotti tipici dell’area, da numerose Associazioni culturali, ambientaliste e dei consumatori e da Associazione che operano nel sociale e servizi alla persona.

Soci e partner

I numeri del partenariato